Category Archives: libri

Se Fossi Foco Amerei Firenze

Le città si sa sono materia ambigua, contorta, caleidoscopica. Non sono fatte solo dai muri, dalle strade o dai palazzi che, muti, le osservano. Sono piuttosto un prodotto alchemico, uno strano sciabordare di flutti, un tramestio di punti di osservazione … Continue reading

Posted in libri | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Se Fossi Foco Amerei Firenze

Se nulla importa, non c’è niente da salvare.

Non so bene cosa mi sia passato per la mente quando ho deciso di leggere l’ultimo libro di Foer. Sarà stato il rosso della copertina, oppure qualche recensione ben fatta, letta distrattamente sulla tazza del water. Fatto sta che l’ho … Continue reading

Posted in libri | Tagged , , , , , | 1 Comment

come si uccidono biblioteche e librerie indipendenti

Strana concatenazione di eventi.  Lunedì pomeriggio sono andato in centro dopo il lavoro. Per puro caso ho trovato nel bauletto del motorino un mazzetto di volantini del compleanno dell’emerson. Visto che avevo un appuntamento da li ad un’ora, ho deciso … Continue reading

Posted in General, libri | Tagged , , | Commenti disabilitati su come si uccidono biblioteche e librerie indipendenti

Navi dei veleni e tettonica divina

Era più di un anno che volevo leggere il libercolo del grande Lucarelli sulle navi dei veleni nel mediterrano, intitolato saggiamente “Navi a Perdere”. Vuoi per sfiga, vuoi per pigrizia, ancora non ero riuscito a trovarlo né in libreria né negli … Continue reading

Posted in libri | Commenti disabilitati su Navi dei veleni e tettonica divina

Don Winslow, la Feltrinelli e le batterie di pentole

  Era più di un anno che la mia combriccola di appassionati del noir americano, mi insultava perché ancora non avevo mai letto nessun libro di Don Winslow, il nuovo vate oscuro di cui ormai nessun bibliofilo west-oriented può fare a … Continue reading

Posted in libri | Commenti disabilitati su Don Winslow, la Feltrinelli e le batterie di pentole

Italia de Profundis

Italia de profundis è scritto in maniera magistrale. stilisticamente godurioso come una birra gelida sotto il sole a 50 gradi. l’ispezione (per non dire l’autopsia) che l’autore compie su se stesso ha risvegliato in me punti di domanda che sopivano da … Continue reading

Posted in libri | Commenti disabilitati su Italia de Profundis

Bilal – Una lama nel cuore ipocrita dell’Europa

    Ho letto Bilal di Fabrizio Gatti  a piccoli sorsi, perché ogni capitolo mi sedimentava dentro rabbia e disperazione. La rabbia e la disperazione che condividi con i protagonisti del viaggio e con l’autore; la rabbia e la disperazione che … Continue reading

Posted in libri | Commenti disabilitati su Bilal – Una lama nel cuore ipocrita dell’Europa